Corte Cà Nova


San Giorgio - Mantova



La commessa prevede la trasformazione di un sistema insediativo a corte, parzialmente destinato a residenza e attività collaterali all’agricoltura, in residenze per locazione.

Il progetto mantiene intatto l’impianto originario, intervenendo nella spazialità interna dei corpi di fabbrica e si propone ti tradurre in forma il concetto di stratificazione dei segni, che vengono mantenuti leggibili nella complessità delle nuove facciate, che diventano una sorta di testo in grado di raccontare l'evoluzione del manufatto.



The contract involves the transformation of a court settlement system, partially intended for residence and ancillary activities to agriculture, into residences for rent.

The project keeps the original layout intact, intervening in the internal spatiality of the buildings and aims to translate the concept of stratification of signs into form, which
are kept legible in the complexity of the new facades,
which become a kind of text able to tell the evolution
of the artifact.


Foto Davide Galli























Archiplan Studio - © 2020